Vampate in menopausa: cosa sono? Come contrastarle?

Cosa sono le vampate? Come si possono contrastare?


Le vampate in menopausa sono considerate non a caso come il disturbo tipico di questa particolare fase della vita, la quale corrisponde, come risaputo, alla perdita della fertilità femminile.

 

Durante la menopausa di verificano degli scombussolamenti ormonali piuttosto importanti, i quali possono comportare dei disturbi e dei fastidi fisici e psichici di varia natura: repentini aumenti di peso, indebolimento della struttura ossea, sensazioni di malessere diffuso, stati di depressione o sbalzi d'umore ed altro ancora.

 

Oltre a questo, durante la menopausa si verificano con frequenza, apputo, le vampate di calore, dei disturbi che durano pochi minuti e che non devono destare particolare preoccupazione, i quali tuttavia sono tutt'altro che semplici da superare per la donna.

 

Nelle vampate di calore, infatti, la temperatura corporea aumenta in maniera rapida ed intensa, cresce la sudorazione, aumenta il battito cardiaco, il respiro si fa affannoso... insomma, il disagio fisico è tutt'altro che indifferente.

 

Per contrastare efficacemente queste manifestazioni, certamente è consigliabile anzitutto praticare una leggera attività sporitiva e curare l'alimentazione, tralasciando cibi grassi, proteine animali, alcolici, piatti pesanti ed elaborati, dolciumi, e preferendo alimenti ricchi di fibre, di vitamine, di sali minerali e di calcio (utilissimo per mantenere forti le ossa).

 

Inoltre, per intervenire in maniera specifica sulle vampate in menopausa, è utilissimo utilizzare un buon integratore antivampate, ovvero un prodotto che grazie alla presenza di particolari elementi, quali gli isoflavoni di soia, riesce a contenere le vampate ed a renderle meno fastidiose.


Nel mondo degli integratori per menopausa, le tipologie di integratori alimentari che riescono a rivelarsi più utili per contrastare le vampate di calore sono sicuramente quelli a base di isoflavoni di soia.


Gli isoflavoni di soia, ingrediente 100% naturale che riesce anche a rivelarsi piuttosto piacevole dal punto di vista del sapore, sono effettivamente un elemento che riesce a contrastare le vampate in modo molto efficace, sia dal punto di vista della quantità che della forza con cui vengono a manifestarsi.


Se si nota la presenza di isoflavoni di soia tra gli ingredienti di un integratore per menopausa, dunque, si può certamente considerarlo un prodotto interessante se si vogliono ridurre le fastidiose vampate.


Ovviamente, sia chiaro, le vampate non sono l'unico disturbo che può verificarsi durante una menopausa, di conseguenza le criticità che possono manifestarsi in questa fase della vita sono varie, sebbene, ad ogni modo, seguire una buona alimentazione ed uno stile di vita sano consentirà certamente di affrontare questa fase senza particolari problemi.


Una donna che vive la menopausa, ad esempio, è molto esposta al rischio di accumulare dei chili di troppo, cosa che, ovviamente, ha ripercussioni sia dal punto di vista estetico che su quello salutare. Una dieta equilibrata, suggerita da un nutrizionista, può certamente consentire alla donna in menopausa di non registrare particolari problematiche da questo punto di vista.


Altra potenziale criticità strettamente legata alla menopausa è inoltre rappresentata dagli indebolimenti che possono riguardare l'ossatura. In questa fase, in effetti, può assolutamente capitare che le ossa divengano più fragili, meno resistenti, quindi anche questo aspetto deve essere curato con la dovuta accortezza.


E' certamente molto importante, per tale ragione, alimentarsi con buone quantità di calcio, sostanza che come noto favorisce non poco la solidità delle ossa, ed anche fare del moto, affinchè l'ossatura possa mantenersi sufficientemente solida.


Possibili problematiche connesse con la menopausa possono riguardare inoltre la sfera psichica: in questa fase infatti, essendo gli scombussolamenti ormonali piuttosto importanti, la donna può essere interessata da stati depressivi più o meno intensi, i quali comunque tendono a non rivelarsi reiterati, oppure da attacchi di panico o stati di ansia.


Normalmente, queste condizioni spiacevoli tendono a rappresentare solo un brutto ricordo una volta conclusa la menopausa, ma ovviamente, qualora dovessero manifestarti in modo piuttosto acuto, conviene comunque richiedere un parere ad uno specialista.



Le vampate di calore, comunque, sono sicuramente la manifestazione più evidente della menopausa, e non devono preoccupare oltremodo essendo un fenomeno del tutto normale e, soprattutto, non pericoloso.

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e vampate di calore: alcuni suggerimenti utili

Menopausa e vampate di calore: alcuni suggerimenti utili Durante il periodo della menopausa le vampate di calore sono uno dei sintomi più evidenti e fastidiosi, ma di che cosa si tratta esattamente? C'è... Leggi tutto

I benefici degli integratori in menopausa

I benefici degli integratori in menopausa Quali sono i benefici dell'utilizzo degli integratori in menopausa ? Seguire una corretta alimentazione deve essere una priorità per tutte le donne... Leggi tutto

Menopausa e vampate: alcuni rimedi efficaci

Menopausa e vampate: alcuni rimedi efficaci Nella menopausa per le vampate quali rimedi si possono intraprendere? Le vampate di calore sono considerate non a caso come la manifestazione più... Leggi tutto

Top news

Vampate in menopausa: cosa sono? Come contrastarle?

Vampate in menopausa: cosa sono? Come contrastarle? Le vampate in menopausa sono considerate non a caso come il disturbo tipico di questa particolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto

Mestruazioni in menopausa: come si modifica il ciclo?

Mestruazioni in menopausa: come si modifica il ciclo? Le mestruazioni in menopausa come si manifestano? Che legame c'è tra il regolare ciclo mestruale e questa particolare fase della vita? La menopausa... Leggi tutto

Il ritardare delle mestruazioni è tipico della pre-menopausa?

Il ritardare delle mestruazioni è tipico della pre-menopausa? Il ritardare delle mestruazioni è certamente uno dei sintomi dell'avvento della menopausa più evidenti, cerchiamo dunque di capire che legame c'è... Leggi tutto