Rughe e menopausa: che legame c'è?

Come mai la comparsa di rughe è spesso messa in relazione alla menopausa?


Come mai tra rughe e menopausa vi è una stretta relazione? Per comprendere bene questo aspetto, bisogna anzitutto capire in cosa consiste realmente la menopausa.

 

Come risaputo, la menopausa è una fase della vita che si presenta di norma attorno ai 45 anni, e che corrisponde alla perdita della fertilità femminile. In questa fase si verificano numerosi cambiamenti nell'organismo, e degli importanti scombussolamenti a livello ormonale, i quali possono comportare dei fastidi a livello fisico e psichico ed anche degli indesiderati inestetismi, come ad esempio gonfiori addominali e appunto la comparsa di rughe evidenti sul volto.


Questi profondi scombussolamenti ormonali possono effettivamente essere sinonimo, per la donna, di importanti cambiamenti a livello fisico, alcuni certamente indesiderati.


Un aspetto spesso connesso alla menopausa è, ad esempio, il rapido incremento di peso: durante questa fase, infatti, una donna diviene molto più esposta al rischio di accumulare dei tessuti adiposi, di conseguenza è opportuno seguire una dieta equilibrata.


Questo, ovviamente, è solo uno dei motivi per cui in menopausa è necessario seguire una dieta idonea: un regime alimentare adeguato è quantomai opportuno anche per affrontare, in generale, la menopausa all'insegna del benessere e della salute.


Sebbene vi siano dei consigli di carattere generale che possono riguardare la dieta da seguire in menopausa, ovvero ad esempio prediligere gli alimenti semplici e digeribili ricchi di fibre, di vitamine e di sali minerali, evitando le pietanze particolarmente pesanti ed elaborate, la figura di un nutrizionista si rivela in questi casi assolutamente cruciale.


Solo un medico nutrizionista, d'altronde, può eseguire una consulenza di questo tipo, e può suggerire quindi ai suoi clienti delle diete personalizzate dopo aver valutato diversi parametri riguardanti la persona seguita e le sue reali esigenze nutrizionali.


Altro aspetto potenzialmente critico della menopausa è rappresentato dall'indebolimento della struttura ossea, che nei casi più gravi può anche essere sinonimo di danni piuttosto seri, quali l'osteoporosi.


Anche per tale motivo curare l'alimentazione è molto importante, e bisogna prevedere nelle proprie abitudini alimentari delle ricche quantità di calcio, una sostanza fortemente "amica" del benessere delle ossa. Per il medesimo moltivo, inoltre, è assolutamente opportuno fare del movimento fisico, ovviamente commisurato all'età della persona.


Le criticità della menopausa possono riguardare anche la sfera psichica, favorendo l'insorgere di stati depressivi, più o meno intensi, oppure di stati di ansia. Si tratta, fortunatamente, di condizioni psichiche a carattere temporaneo, che svaniscono senza particolari problemi una volta che la menopausa è stata superata, ma in casi particolarmente accentuati o reiterati la consulenza di uno specialista diviene assolutamente necessaria.


Anche la pelle, come detto, può risentire in modo negativo della menopausa, vediamo perchè ed in quale maniera. 

 

Durante la menopausa, la cute perde delle sostanze naturalmente contenute, quali ad esempio il collagene e l'acido ialuronico, di conseguenza tende a perdere resistenza, spessore, compattezza.

 

Come fare allora ad evitare, o quantomeno a contenere, la comparsa di rughe in menopausa?

 

Anzitutto, ancor prima di preoccuparsi in maniera specifica di questo difetto estetico, bisogna cercare di superare al meglio questa fase così delicata, seguendo una dieta specifica e soprattutto utilizzando dei prodotti per menopausa in grado di attenuare le manifestazioni più forti e fastidiose, come ad esempio le vampate di calore, proprio come detto in precedenza.

 

Oltre a questo, ovviamente, è importante scegliere dei buoni cosmetici, in grado di nutrire la pelle con sostanze in grado di levigarla e di renderla più omogenea e compatta; avendo cura di optare esclusivamente per prodotti delle migliori marche, si dovranno scegliere, sulla base del tipo di rughe presenti sul proprio volto, dei prodotti ideati per rughe attiniche o per rughe gravitazionali, per contrastare efficacemente il legame tra rughe e menopausa.


In generale, comunque, affrontare questa fase della vita all'insegna del benessere significherà senza alcun dubbio anche ridurre, per quanto possibile, difetti estetici quali appunto l'accentuarsi delle rughe in menopausa. 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è?

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è? Esiste un legame tra menopausa e ritenzione idrica? Moltissime donne che vivono questa particolare fase della vita, che consiste nella perdita... Leggi tutto

Curare la ritenzione idrica in menopausa

Curare la ritenzione idrica in menopausa Come si può fare a curare efficacemente la ritenzione idrica in menopausa ? Come risaputo, la ritenzione idrica è uno dei fattori alla base della... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Top news

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene?

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene? La caduta dei capelli in menopausa può rappresentare, per molte donne, un problema da non sottovalutare; è tutt'altro che raro, infatti, che... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto