Pelle a buccia d'arancia in menopausa: come contrastarla?

Come mai la pelle a buccia d'arancia tende a farsi più evidente in menopausa?


Come mai la pelle a buccia d'arancia in menopausa tende a divenire più evidente e più accentuata? Spesso l'inetestismo della cellulite è messo in relazione con questa particolare fase della vita, cerchiamo dunque di capire perchè.

 

La menopausa è, come risaputo, quel periodo che si presenta di norma attorno ai 45 anni e che corrisponde alla perdita della fertilità femminile; in questa fase l'organismo subisce una serie di cambiamenti e di scombussolamenti ormonali, i quali possono comportare diversi tipi di disturbi a livello fisico e psichico, oltre che far comparire degli inestetismo piuttosto evidenti.

 

In menopausa si possono infatti verificare dei repentini aumenti di peso e dei peggioramenti della forma fisica, dunque può aumentare in maniera importante anche la ritenzione idrica alla base, appunto, della pelle a buccia d'arancia in menopausa.


Da un lato, quindi, capita piuttosto frequentemente che nel corso della menopausa la donna tenda ad accumulare dei tessuti adiposi, dall'altro invece capita che il livello di drenaggio dei liquidi da parte del fisico diminuisca in maniera consistente, favorendo così lo svilupparsi della cellulite. Questo binomio, dunque, si rivela potenzialmente deleterio per la silhouette, e favorisce non poco lo svilipparsi dell'antiestetica pelle a buccia d'arancia. 

 

Come si può fare, dunque, a contrastare questo inestetismo? Quali sono le contromisure più efficaci?

 

Anzitutto è quantomai necessario seguire tutti gli accorgimenti utili per superare al meglio, in generale, questa fase, dunque seguire una dieta adeguata, povera di grassi e ricca di fibre, sali minerali e di calcio, ed utilizzare dei buoni prodotti specifici per la menopausa, come ad esempio gli integratori antivampate.


La cura della dieta è un aspetto di indiscussa importanza durante la menopausa, sia per una questione legata ad aspetti prettamente estetici, sia, a livello generale, per mantenere un buon stato di salute in questo frangente potenzialmente critico. Sebbene i consigli a carattere generale, quali quelli appena forniti, siano certamente preziosi, è assolutamente importante rivolgersi ad un medico nutrizionista, il quale possa valutare con la dovuta accortezza tutti i bisogni nutrizionali della singola persona organizzando così una dieta rigorosamente ad hoc. 


Non bisogna inoltre dimenticare che la donna che vive la menopausa può essere interessata anche da altri aspetti negativi, come ad esempio da un indebolimento della struttura ossea. Nei casi più gravi, può anche accadere che l'ossatura di una donna sia interessata da un'osteoporosi, ed ovviamente ipotesi di questo tipo devono assolutamente essere scongiurate con delle adeguate contromisure, come ad esempio quella di prevedere, nelle abitudini alimentari, delle importanti quantità di calcio, sostanza che, come noto, conferisce più forza e robustezza all'apparato osseo.

 

Per contrastare la formazione di cellulite, inoltre, è utile praticare un'attività sportiva, la quale possa limitare la ritenzione idrica e favorire la circolazione a livello capillare; ovviamente stiamo parlando di uno sport adatto all'età della persona ed alle sue possibilità fisiche, quindi anche molto leggero. Allo stesso modo, del sano movimento fisico può tornare più che utile anche per il benessere delle ossa, mantendole sufficientemente forti e resistenti anche in questa fase così delicata.



Anche il semplice movimento del fisico, come può essere una salutare passeggiata, è certamente un qualcosa di molto positivo dal punto di vista del contrasto all'incremento di peso ed allo svilupparsi di cellulite. 

 

Per contrastare in maniera mirata il problema della pelle a buccia d'arancia in menopausa, inoltre, ci si può sottoporre a vari tipi di trattamenti: massaggi, cure estetiche di ogni genere, creme, fanghi d'alga, sedute con massaggiatori elettronici e molto altro ancora.


In generale, comunque, non ci sono indicazioni particolari per la donna che desidera evitare che possa formarsi, sulla propria cute, l'antiestetico effetto "buccia d'arancia": per scongiurare questo rischio di carattere prettamente estetico, infatti, il consiglio più prezioso è certamente quello di affrontare la menopausa prendendo tutti gli accorgimenti necessari per viverla nella maniera più serena.


Una dieta equilibrata, del sano movimento fisico e, eventualmente, l'utilizzo di specifici integratori alimentari, consentiranno certamente alla donna di scongiurare il rischio che la pelle a buccia d'arancia inizi a comparire in modo importante sulla pelle. 

 

 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è?

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è? Esiste un legame tra menopausa e ritenzione idrica? Moltissime donne che vivono questa particolare fase della vita, che consiste nella perdita... Leggi tutto

Curare la ritenzione idrica in menopausa

Curare la ritenzione idrica in menopausa Come si può fare a curare efficacemente la ritenzione idrica in menopausa ? Come risaputo, la ritenzione idrica è uno dei fattori alla base della... Leggi tutto

Invecchiamento della pelle in menopausa

Invecchiamento della pelle in menopausa L'invecchiamento della pelle in menopausa è un fenomeno che interessa davvero moltissime donne che vivono questa delicata fase della vita, la quale... Leggi tutto

Top news

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene?

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene? La caduta dei capelli in menopausa può rappresentare, per molte donne, un problema da non sottovalutare; è tutt'altro che raro, infatti, che... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto