Invecchiamento della pelle in menopausa

Come fare ad evitare l'invecchiamento della pelle in menopausa?


L'invecchiamento della pelle in menopausa è un fenomeno che interessa davvero moltissime donne che vivono questa delicata fase della vita, la quale corrisponde alla perdita della fertilità.

 

Durante la menopausa, come risaputo, avvengono numerosi sbalzi ormonali, i quali comportano disturbi fisici e psichici tra cui può essere compreso, appunto, l'invecchiamento della cute.


Ma quali sono, innanzi tutto, le principali criticità che la menopausa può presentare?


Innanzitutto, la menopausa implica il manifestarsi delle cosiddette vampate di calore, delle condizioni di profondo disagio psico-fisico per fortuna non pericolose, e soprattutto circoscritte a solo pochi minuti di tempo.


Le vampate di calore, ad ogni modo, sono sicuramente sinonimo di grande fastidio: in questi frangenti, infatti, la donna interessata da vampate ha una sudorazione intensa, presenta delle difficoltà respiratorie, il calore del corpo aumenta ed i battiti cardiaci si fanno più intensi. Il tutto, come detto, rientra nella normalità in brevissimo tempo, ma rimane comunque il profondo disagio e fastidio che la donna ha suo malgrado vissuto in questi lunghi minuti. 


Altro aspetto per cui la menopausa può rivelarsi problematica è rappresentato dalla possibilità che il peso corporeo si incrementi in modo piuttosto rapido. Questa, ovviamente, può essere una criticità tanto a livello puramente estetico quanto a livello salutare, di conseguenza è certamente un ottimo consiglio quello di seguire una dieta specifica e di richiedere una consulenza ad un nutrizionista esperto: una dieta specifica per le donne in menopausa può essere certamente utile non solo per vivere al meglio questa fase, ma anche per scongiurare il rischio che la forma fisica possa improvvisamente modificarsi.


Altro aspetto molto importante che merita grande attenzione riguarda, inoltre, la salute delle ossa.


Nella menopausa, infatti, la struttura ossea della donna è messa a dura prova per via degli scombussolamenti ormonali che vengono a verificarsi, di conseguenza è bene alimentarsi con ricche quantità di calcio e, allo stesso tempo, fare del movimento fisico, in modo da mantenere ossa sufficientemente robuste. 


Un'altra potenziale criticità tipica della menopausa può inoltre essere legata all'insorgere di problematiche di natura psichica, come ad esempio disturbi depressivi. Nella grande maggioranza dei casi si tratta esclusivamente di condizioni a carattere temporaneo, le quali tendono a venir meno senza particolari problemi; nel caso in cui dovessero persistere o dovessero rivelarsi particolarmente acute, è sicuramente opportuno affidarsi ad uno specialista.


Anche la pelle, come dicevamo all'inizio, può risentire in modo negativo dell'avvento della menopausa, ma per quale motivo? 

 

Nella menopausa, diverse sostanze naturalmente contenute nella pelle, quali ad esempio il collagene e l'acido ialuronico, diminuiscono in maniera notevole, rendendo la pelle più fina, meno resistente, meno compatta.

 

Ed allora, come fare a contrastare efficacemente l'invecchiamento della pelle in menopausa? 

 

Anzitutto, bisogna cercare di superare il periodo nella maniera meno problematica possibile, seguendo una dieta idonea e utilizzando prodotti naturali specifici per la menopausa, come ad esempio gli integratori alimentari antivampate, dei prodotti ricchi di sostanze quali la soia.

 

Oltre a questo, è altrettanto importante scegliere dei prodotti in grado di restituire alla cute del volto quelle sostanze che vanno naturalmente esaurendosi per via dell'invecchiamento della pelle in menopausa: sulla base del tipo di imperfezioni presenti sul proprio viso, si sceglieranno dei cosmetici specifici per microrughe, rughe attiniche o rughe gravitazionali.


In linea generale, riuscire a vivere il periodo della menopausa in modo ottimale dal punto di vista del benessere coincide, nella maggioranza dei casi, anche con il mantenimento di una buona forma fisica, da intendersi sia come peso forma che, appunto, come bellezza della pelle, dei capelli e dei tessuti.


L'invecchiamento della pelle in menopausa, dunque, non deve essere affrontato in modalità particolari: è sufficiente, da questo punto di vista, seguire con la dovuta attenzione tutte le indicazioni che, in genere, sono fornite alle donne che vivono questa fase. 

 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è?

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è? Esiste un legame tra menopausa e ritenzione idrica? Moltissime donne che vivono questa particolare fase della vita, che consiste nella perdita... Leggi tutto

Curare la ritenzione idrica in menopausa

Curare la ritenzione idrica in menopausa Come si può fare a curare efficacemente la ritenzione idrica in menopausa ? Come risaputo, la ritenzione idrica è uno dei fattori alla base della... Leggi tutto

Curare la pelle in menopausa: come fare?

Curare la pelle in menopausa: come fare? Curare la pelle in menopausa è molto importante se si vuole conservare più a lungo possibile una cute gradevole e se si desidera attenuare i vari... Leggi tutto

Top news

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene?

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene? La caduta dei capelli in menopausa può rappresentare, per molte donne, un problema da non sottovalutare; è tutt'altro che raro, infatti, che... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto