I disturbi più frequenti dell'apparato genitale femminile

Quali sono i più frequenti disturbi dell'apparato genitale femminile, e come contrastarli


Le donne sanno riconoscere fin dall'adolescenza i cambiamenti del proprio corpo.
Questi cambiamenti hanno caratteristiche "proprie" a seconda della fase in cui si manifestano.
La mucosa vaginale  risente notevolmente delle condizioni ormonali della donna nelle differenti fasi della vita e gli estrogeni hanno un ruolo importante nella produzione del "fluor", fluido vaginale, che influenza direttamente l'idratazione e la lubrificazione della mucosa ed in più la protegge da eventuali infezioni.
Diverse condizioni cliniche come la menopausa, il post partum, l'utilizzo di contraccettivi orali, condizioni particolari di stress, l'allattamento e l'utilizzo di assorbenti interni o indumenti attillati possono provocare infiammazioni, infezioni o alterazioni della mucosa vaginale.

I DISTURBI PIU FREQUENTI DELL'APPARATO GENITALE FEMMINILE 

ETA FERTILE Alterazioni del PH vaginale

Il PH vaginale, nella donna in età fertile, è un valore normale se compreso tra 3,5 e 4,5. Esso è il fattore di primaria importanza per il mantenimento dell'equilibrio dell'ecosistema vaginale.
Ogni volta che si assiste ad un'alterazione del Ph può verificarsi la comparsa di fastidiosi sintomi tra cui cattivi odori, perdite anomale, bruciore, prurito e irritazioni aventi un impatto negativo sulla qualità della vita.


ETA' FERTILE/MENOPAUSA Ipotrofia vaginale


Questa condizione clinica è caratterizzata da un assottigliamento della mucosa vaginale che si verifica a seguito di una significativa riduzione degli estrogeni. Le principali cause possono essere: fattori emotivi (stress), fattori fisiologici/ormonali, igiene aggressiva, contraccezione orale.
L'ipotrofia vaginale determina la carenza di fluor vaginale che si accompagna a prurito, bruciore, senso di stanchezza e talvolta dolore, specie in relazione ai rapporti sessuali.
Non comporta soltanto fastidiosi sintomi sul piano organico, ma grava anche sul benessere psicologico e sulla qualità della vita relazionale e sessuale della donna. Per tale ragione è necessario ripristinare l'ecosistema vaginale mediante l'uso di specifici presidi che possono ridonare alla mucosa la sua naturale funzionalità ed elasticità, alleviando i sintomi.


POST MENOPAUSA Atrofia vaginale


In età post menopausale si può manifestare un inasprimento dell'ipotrofia vaginale: la mucosa vaginale si riduce di spessore, perde elasticità diventando più fragile a causa della carenza ormonale
Le conseguenze sono: perdita di trofismo, elasticità, idratazione, riduzione delle secrezioni della mucosa vaginale.
I sintomi più frequenti associati all'atrofia sono secchezza, prurito, bruciore, dolore, tendenza alle infezioni.
Si può invece intervenire a livello locale mediante l'uso di prodotti reidratanti e lubrificanti che migliorano l'elasticità della mucosa vaginale.

SCARICA L'OPUSCOLO QUI SOTTO:

La salute è donna


comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è?

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è? Esiste un legame tra menopausa e ritenzione idrica? Moltissime donne che vivono questa particolare fase della vita, che consiste nella perdita... Leggi tutto

Curare la ritenzione idrica in menopausa

Curare la ritenzione idrica in menopausa Come si può fare a curare efficacemente la ritenzione idrica in menopausa ? Come risaputo, la ritenzione idrica è uno dei fattori alla base della... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Top news

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene?

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene? La caduta dei capelli in menopausa può rappresentare, per molte donne, un problema da non sottovalutare; è tutt'altro che raro, infatti, che... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto