Curare la pelle in menopausa: come fare?

Come contrastare l'invecchiamento della pelle tipico della menopausa?


Curare la pelle in menopausa è molto importante se si vuole conservare più a lungo possibile una cute gradevole e se si desidera attenuare i vari segni del tempo.

 

Ma perchè curare la pelle in menopausa è così importante?

 

Come risaputo, la menopausa è una fase della vita che corrisponde alla perdita della fertilità femminile, la quale implica una serie di scombussolamenti ormonali che possono portare, oltre che a diversi fastidi di natura fisica e psichica, anche a degli inestetismi piuttosto evidenti.


Le manifestazioni della menopausa più temute, nonchè quelle che, effettivamente, corrispondono alle maggiori criticità, sono quelle più note, a cominciare dalle vampate di calore.


Le vampate di calore sono dei fenomeni che, in menopausa, possono verificarsi in maniera più o meno frequente, i quali possono rivelarsi più o meno fastidiosi a seconda della loro entità. Ma di che cosa si tratta esattamente?


Una vampata di calore corrisponde ad alcuni fenomeni di carattere prettamente fisico che tendono a manifestarsi in modo improvviso e contemporaneo: durante una vampata di calore, infatti, la temperatura del corpo aumenta, la sudorazione si fa più accentuata, ed anche il battito cardiaco risulta più accelerato.


Ovviamente, in una situazione simile, è normale che la donna venga anche improvvisamente interessata da una condizione di ansia e di disagio, non riuscendo, di fatto, ad avere il controllo del proprio fisico.


Nella menopausa capita con altrettanta frequenza che si verifichino degli aumenti di peso, strettamente connessi con gli sbalzi ormonali che riguardano, appunto, questa particolare fase, di conseguenza molte donne cercano di stare particolarmente attente a questo aspetto sia per una questione salutare che per ragioni estetiche.


Altro aspetto che deve assolutamente essere scongiurato in menopausa è inoltre l'eccessivo indebolimento della struttura ossea: in questa fase, in effetti, le ossa vedono ridurre la loro naturale resistenza, e se non vengono mantenute sufficientemenente forti attraverso un valido apporto di calcio ed una sana attività fisica c'è il concreto rischio che possano insorgere dei problemi, anche piuttosto seri.


Infine, la menopausa può certamente comportare delle complicanze inerenti la sfera prettamente psichica: capita piuttosto frequentemente, infatti, che le donne in menopausa siano interessate da stati depressivi più o meno intensi, oppure da altre manifestazioni quali lievi attacchi di panico o stati di ansia immotivati. Nel caso in cui, ovviamente, tali fenomeni dovessero verificarsi in modo particolarmente intenso, è sicuramente un buon suggerimento quello di rivolgersi ad uno specialista.


Oltre a queste criticità che possono essere certamente considerate come le principali per quanto riguarda la menopausa, ve ne sono altre secondarie ma che comunque non devono affatto essere trascurate, come ad esempio la perdita di tonicità e di bellezza della pelle. 

 

Anche la pelle, dunque, può risentire notevolmente di questa particolare fase biologica, e può perdere dunque bellezza e lucentezza. Assai spesso, infatti, in menopausa la cute, soprattutto quella del volto, tende a farsi più sottile, meno compatta e meno resistente, e di conseguenza anche meno piacevole dal punto di vista estetico.

 

Nella menopausa, inoltre, spesso si accentuano notevolmente le rughe, e le "microrughe" si trasformano spesso in rughe più evidenti, come ad esempio le rughe attiniche o le rughe gravitazionali.

 

Anzitutto, per curare la pelle in menopausa è utile dapprima superare questa fase nella maniera migliore, dunque utilizzando dei prodotti specifici, come ad esempio degli integratori antivampate, e seguendo un regime alimentare adeguato, povero di grassi e ricco, ad esempio, di calcio per rafforzare le ossa.

 

Oltre a questo, ovviamente, è vivamente consigliato l'utilizzo di buone creme antietà; in particolare, per curare la pelle in menopausa, è bene scegliere prodotti ricchi di sostanze quali il collagene e l'acido ialuronico, elementi che vanno gradualmente riducendosi con l'invecchiamento e che conferiscono alla pelle elasticità e bellezza.

 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è?

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è? Esiste un legame tra menopausa e ritenzione idrica? Moltissime donne che vivono questa particolare fase della vita, che consiste nella perdita... Leggi tutto

Curare la ritenzione idrica in menopausa

Curare la ritenzione idrica in menopausa Come si può fare a curare efficacemente la ritenzione idrica in menopausa ? Come risaputo, la ritenzione idrica è uno dei fattori alla base della... Leggi tutto

Invecchiamento della pelle in menopausa

Invecchiamento della pelle in menopausa L'invecchiamento della pelle in menopausa è un fenomeno che interessa davvero moltissime donne che vivono questa delicata fase della vita, la quale... Leggi tutto

Top news

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene?

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene? La caduta dei capelli in menopausa può rappresentare, per molte donne, un problema da non sottovalutare; è tutt'altro che raro, infatti, che... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto