Relazione tra cellulite e menopausa

Perchè durante la menopausa la cellulite tende ad aumentare?


Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e cosa avviene nell'organismo in questa particolare fase della vita.

 

Come risaputo, la menopausa è una fase che si presenta normalmente attorno ai 45 anni, e che corrisponde alla perdita della fertilità femminile. In questo periodo, avvengono una serie di scombussolamenti ormonali piuttosto importanti, i quali possono certamente comportare una serie di piccoli fastidi.


Il primo, non ci sono dubbi, è rappresentato dall'incremento di peso che può interessare la donna durante questa fase. E' molto frequente che la donna che vive questo particolare frangente sia piuttosto esposta alla possibilità di accumulare dei chili di troppo.


Per tale ragione, ed ovviamente anche per una questione puramente salutare, è molto importante seguire una dieta equilibrata e specifica, appunto, per una donna in menopausa.


La donna che vive la menopausa necessita di una dieta personalizzata, di conseguenza è fondamentale rivolgersi ad un professionista esperto, dunque ad un medico nutrizionista, il quale possa valutare con la dovuta accortezza tutti gli aspetti nutrizionali che caratterizzano la singola paziente.


Attenersi in modo totale a quanto specificato dal nutrizionista è sicuramente la soluzione migliore per chi desidera curare l'alimentazione in modo ottimale in questo frangente così delicato, ma comunque è possibile specificare dei suggerimenti di carattere generale.


Durante la menopausa bisogna alimentarsi in modo semplice e leggero, prediligendo gli alimenti ricchi di fibre, di vitamine e di sali minerali e soprattutto evitando alimenti pesanti ed elaborati. L'idratazione è assolutamente importantissima, ed allo stesso modo è necessario accantonare definitivamente vizi poco salutari come il fumo, il consumo di alcol, ed anche il consumo importante di caffè.

 

Non è affatto raro, infatti, che in menopausa si verifichino degli improvvisi aumenti di peso, dei gonfiori addominali, o anche delle accentuazioni di un difetto particolarmente temuto dalle donne, ovvero la cellulite.


La cellulite, come noto, è un problema annoso, un difetto estetico con cui davvero moltissime donne si ritrovano, loro malgrado, a dover convivere, e che può essere dovuto ad una molteplicità di aspetti.


Spesso la presenza della cellulite, nonchè la relativa comparsa, è messa in relazione diretta con il peso del fisico; è indubbio che avere un buon stato di forma sia ben più di un aiuto se si desiderano evitare questi inestetismi, tuttavia non è necessariamente detto che si debba essere in sovrappeso per essere interessate da cellulite.


A conferma di questo, infatti, si può certamente sottolineare che molte donne sono loro malgrado interessate da cellulite pur non presentando una condizione critica dal punto di vista del peso: anche una silhouette perfetta può convivere, appunto, con della cellulite localizzata.


La cellulite è dovuta principalmente alla ritenzione idrica da parte della cute e, in generale, alla perdita di tonicità cutanea che si verifica a livello localizzato. Utilizzando dei trattamenti validi e, ovviamente, seguendo una dieta sana, queste zone possono sgonfiarsi in maniera notevole anche in tempi relativamente brevi.


Capita piuttosto spesso, purtroppo, che nel corso di una menopausa la ritenzione idrica da parte della cute divenga più accentuata, di conseguenza è necessario prendere le dovute contromisure per evitare lo svilupparsi di questo inestetismo, anche in considerazione del fatto che, come detto, la donna in menopausa tende maggiormente ad incrementare il proprio peso.

 

Come fare, dunque, a evitare che la cellulite in menopausa possa diventare più evidente?

 

Senza dubbio, la dieta ha un ruolo fondamentale da questo punto di vista, come abbiamo già sottolineato in precedenza. In una fase così delicata, è bene ridurre drasticamente il consumo di grassi, di proteine animali, di cibi pesanti ed elaborati, e soprattutto bisogna eliminare vizi poco salutari quali il consumo di alcol o il fumo.

 

La dieta deve essere ricca di fibre, di sali minerali, di vitamine e di preziose sostanze nutritive, quali ad esempio il calcio (fondamentale per mantenere le ossa forti in un periodo in cui possono indebolirsi molto), inoltre bisogna bere molta acqua, anche lontano dai pasti.


Ovviamente, dal punto di vista alimentare, può rivelarsi molto prezioso il supporto di un nutrizionista, affinchè si possa organizzare una dieta mirata per questa fase biologica così particolare per la donna. 

 

Vivamente consigliato è lo svolgimento di una sana attività fisica, ovviamente commisurata all'età della persona ed alla sua forza, e per contrastare il binomio cellulite e menopausa si possono utilizzare dei prodotti anticellulite specifici, possibilmente naturali e privi di controindicazioni, come ad esempio i fanghi d'alga.

 

Insomma, la relazione tra cellulite e menopausa non è diretta, non si può affermare, quindi, che una cellulite a livello localizzato possa essere dovuta esclusivamente a questa particolare fase biologica; gli scombussolamenti ormonali, ed i conseguenti cambiamenti fisici, che si verificano abitualmente in questa fase non devono affatto necessariamente comportare lo svilupparsi di cellulite.


Seguire pochi e semplici consigli dal punto di vista nutrizionale e, in generale, anche per quanto riguarda lo stile di vita, consentirà certamente alla donna di vivere il periodo di menopausa in modo agevole e tutt'altro che problematico, limitando sia i disturbi fisici che lo svilupparsi di difetti estetici quali, appunto, la cellulite e la pelle a buccia d'arancia.

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è?

Menopausa e ritenzione idrica: che relazione c'è? Esiste un legame tra menopausa e ritenzione idrica? Moltissime donne che vivono questa particolare fase della vita, che consiste nella perdita... Leggi tutto

Curare la ritenzione idrica in menopausa

Curare la ritenzione idrica in menopausa Come si può fare a curare efficacemente la ritenzione idrica in menopausa ? Come risaputo, la ritenzione idrica è uno dei fattori alla base della... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto

Top news

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene?

Caduta capelli in menopausa: perchè avviene? La caduta dei capelli in menopausa può rappresentare, per molte donne, un problema da non sottovalutare; è tutt'altro che raro, infatti, che... Leggi tutto

Relazione tra cellulite e menopausa

Relazione tra cellulite e menopausa Come mai vi è un legame piuttosto stretto tra cellulite e menopausa ? Per capire bene questo aspetto, è utile capire bene cosa è la menopausa e... Leggi tutto

Come evitare di perdere i capelli in menopausa

Come evitare di perdere i capelli in menopausa Come fare per evitare di perdere i capelli in menopausa ? Moltissime donne che vivono questa partiolare fase della vita, la quale corrisponde, come... Leggi tutto